Alberobello, la capitale dei trulli

patrimonio mondiale UNESCO dal 1996

Alberobello, nota anche come la Capitale dei Trulli, è un affascinante centro culturale della Valle d’Itria, nonché una delle località più note della Puglia per il suo particolare centro urbano a trulli, le caratteristiche costruzioni con i tetti a punta che possono essere ammirati in tutta la città; ce ne sono oltre 1500, alcuni utilizzati come case vacanze o bed and breakfast (B&B), come il nostro B&B Trullo Girasole, altri come ristoranti, negozi o bar. Proprio per la particolarità del suo centro storico, dal 1996 Alberobello e i suoi trulli sono nel Patrimonio Mondiale UNESCO.

Alla scoperta dei trulli di Alberobello

I trulli sono un esempio di architettura spontanea molto diffuse in Valle d’Itria: un tempo erano costruiti e utilizzati come dimore per gli attrezzi dei contadini.
Caratteristica principale dei trulli è il perfetto equilibrio tra clima e benessere abitativo al cambio delle stagioni, che assicura calore in inverno e temperature fresche in estate. Questa prestazione è dovuta dalla interazione di tre elementi: il tipo di materiale usato, lo spessore delle murature e la forma della pianta.

Alberobello è rinomata anche per il suo artigianato locale: dalla lavorazione del ferro alla produzione di cesti in legno d’ulivo e capi di lino lavorati a mano, acquistabili nelle botteghe all’interno dei trulli del centro storico.

L'origine dei trulli

La leggenda vuole che queste costruzioni a secco, ovvero senza l’impiego di malta e leganti, siano nate al fine di eludere un editto del Regno di Napoli nel XV secolo, che sottoponeva a un tributo ogni nuovo insediamento urbano. Poiché queste tipologie di costruzioni erano considerate temporanee e instabili, non erano assoggettabili a questa tassazione: la storia ha dimostrato, poi, che i trulli sono tutt’altro che temporanei ed instabili.

Cosa vedere e dove andare

Le zone di Alberobello di interesse turistico sono tante.
Se arrivate durante il periodo natalizio e pasquale, in uno scenario unico al mondo vanno in scena il Presepe Vivente e la Passione Vivente.

  • Rione Monti: distretto composto da circa 1030 trulli, fra cui I ‘trulli siamesi’, caratterizzati da doppia facciata, doppio pinnacolo, focolare basso e privi di finestre
  • Aja Piccola: borgo costituito di una rete di vicoli stretti e tortuosi
  • Trullo Sovrano: unico trullo a due piani, oggi ospita un Museo. Indirizzo: piazza Sacramento 10, 70011 Alberobello (BA)
  • Chiesa di Sant’Antonio: a forma di trullo, preceduta da un ingresso monumentale e da una scalinata sovrastata da un rosone. La chiesa ha una pianta a croce greca e delle cappelle laterali con coperture a vela, un campanile a lato. Indirizzo: via Monte Pertica,70011 Alberobello (BA)
  • La Casa d’Amore: prima casa costruita a calce nel 1797, ospita oggi l’ufficio del turismo. Indirizzo: via Monte Nero 3, 70011, Alberobello (BA)
  • Santuario di Santi Medici: dedicata ai SS. Medici Cosma e Damiano, ospita il loro reliquiario e il quadro della Madonna di Loreto. Indirizzo: piazza Curri, 70011 Alberobello (BA)

Località consigliate nei dintorni

Chi desidera visitare anche altre località turistiche nei dintorni, il B&B Trulli dell’Aia è in una posizione ideale per divertirsi e scoprire altri centri storici della Valle d’Itria: dal nostro Bed and Breakfast potrete visitare agevolmente alcune delle più belle località della Valle d’Itria, tutte entro i 35KM di distanza, come ad esempio Martina Franca, Cisternino, Fasano, Ostuni, Monopoli e Polignano a Mare, che ospitano attrazioni antiche, affascinanti centri storici, candide spiagge e alcuni dei ristoranti più celebri della Puglia. Infine, a pochissima distanza da Alberobello si trovano le celebri Grotte di Castellana, nella località di Castellana Grotte.
Per chi desidera fare alcuni KM in più, è possibile visitare anche le città di Bari e Taranto.

Se avete in programma un viaggio in Puglia, non lasciatevi sfuggire l’occasione di soggiornare ad Alberobello presso il nostro bed and breakfast Trulli dell’Aia, per concedervi l’emozione autentica di dormire in un trullo di Alberobello oppure in una casa vacanze, come la nostra Lamia Margherita, arredata con tutti i comfort moderni a cui siamo oggi abituati.

Desideri saperne di più su B&B Trulli dell'Aia?

Scopri ora la nostra offerta ricettiva!